Articoli

Un Luna Park a Villa Michelangelo per festeggiare i 15 anni della struttura

La RSA Michelangelo di Aulla presenta un evento per festeggiare i 15 anni di attività della struttura: una giornata all’insegna di giochi, premi e apericena all’interno dell’incantevole cornice del parco della residenza, trasformato, per l’occasione, in un vero e proprio luna park a ingresso gratuito per grandi e piccoli!

Si tratta di un evento organizzato dallo staff e dagli ospiti della RSA, che, come in tante altre occasioni spalanca così le sue porte alla cittadinanza, per celebrare questo anniversario attraverso un concetto di condivisione e divertimento: dalle 15 di sabato 10 giugno, nel parco si succederanno attività ludiche, giochi a premi, giostre e musica, per coinvolgere le diverse generazioni, abbattendo ogni barriera di età. Sarà un momento conviviale e giocoso, nel pieno spirito della festa che celebra le quindici primavere della struttura, centro nevralgico del comune di Aulla.

La Rsa Michelangelo, infatti, ha inaugurato la sua attività nel 2002 e la sua filosofia abbraccia il concetto per cui si può, e si deve, creare benessere intorno a ciascun ospite, grazie alla socializzazione, agli elevati standard qualitativi di assistenza, per creare un ambiente familiare, spazioso ed accogliente: la struttura Villa Michelangelo dispone, infatti, di sale soggiorno per ogni nucleo, di saloni per le attività di animazione, assieme a un ampio parco con accoglienti gazebo, sempre a disposizione degli ospiti e dei loro parenti, e che sabato 10 giugno eccezionalmente aprirà le sue porte alla cittadinanza.

Recentemente il Gruppo La Villa ha inoltre aperto un Centro Assistenza Clienti gratuito  al quale i cittadini possono rivolgersi per ricevere informazioni generali sulle modalità d’ingresso in rsa, sulle procedure burocratiche da seguire e sui servizi forniti dalle strutture appartenenti al gruppo, ulteriore segno di apertura al territorio.

 

Centro Assistenza Clienti La Villa

800688736

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.