Il Natale nelle Rsa del Gruppo La Villa


Il Natale nelle Rsa del Gruppo La Villa

Il Natale nelle Rsa del Gruppo La Villa

Da nord a sud, gli appuntamenti delle nostre strutture sul territorio

17 Dicembre 2021

PUBBLICATO DA Gruppo La Villa

Il Natale nelle Rsa del Gruppo La Villa è da sempre un momento magico, in cui Anziani e familiari si riuniscono proprio come a casa, nel rispetto della tradizione. Quest’anno, nel pieno rispetto della normativa vigente, e in ottemperanza delle disposizioni in materia anti-Covid possiamo finalmente riaprire le porte verso l’esterno. Finalmente tutti uniti e rivolti a dare spazio ai rapporti con il territorio che tanto ci è stato vicino in questo lungo 2021.

Dalla Lombardia al Piemonte, passando dall’Emilia Romagna fino alla Toscana sono tante le iniziative che le nostre Rsa hanno promosso a favore della Socialità ritrovata dei nostri Ospiti. In ogni contesto abbiamo guardato alle abitudini, alle passioni e a ciascuno dei nostri Anziani, accogliendo la loro creatività ed i loro desideri con tantissimi eventi e progetti resi possibili in base a ciascun contesto regionale. Dove possibile sono stati organizzati i pranzi in famiglia, in altri casi sono state coinvolte le i bambini e le scuole del territorio per emozionanti scambi intergenerazionali e in altri casi sono stati organizzati mercatini all’interno delle comunità locali.

Il Natale nelle Rsa piemontesi e lombarde del Gruppo La Villa

Proprio dove si racconta che faccia più freddo sono nata alcune iniziative che hanno scaldato il cuore dei nostri Ospiti. Rsa Leopardi (MI) ha aderito al progetto Nipoti di Babbo Natale, così come Rsa Villa Smeralda (CN) rivolgendosi a tutti coloro che quest’anno hanno deciso di promuovere la loro generosità sotto le feste per esaudire i desideri degli Ospiti delle proprie Strutture. In provincia di Torino la nostra Rsa 5 Torri ha deciso di realizzare una raccolta cartacea dei Racconti di Natale degli Anziani da regalare alle loro famiglie. Un pensiero che si aggiunge ai consueti regali di Natale che tutte le strutture del Gruppo consegnano ogni anno ai familiari. Idea simile di Rsa Castello di Stazzano (AL), che al termine delle festività consegnerà un elaborato grafico del progetto del Nucleo Smeraldo al maneggio Il Cavallino d’Oro di Gavazzana e che il 22 ed il 30 dicembre organizzerà due pomeriggi con intrattenimento musicale e giochi tradizionali.

Emilia Romagna e Toscana, Rsa aperte al territorio

In occasione del 50° Anniversario della Struttura, CRA Pensionato San Giuseppe (RE) ha organizzato cinque giorni di Festa aperti dalla cerimonia istituzionale con la benedizione del parroco del comune di Quattro Castella che proseguiranno con diversi appuntamenti natalizi. Gli appuntamenti ospiteranno l’apertura dei regali provenienti dall’adesione a Nipoti di Babbo Natale come alla Rsa & Villa Alfieri (LU) che quest’anno ha voluto coinvolgere i bambini di una casa famiglia di Santa Maria a Colle per un scambio intergenerazionale ispirato al Natale. I Nonni hanno voluto realizzare un video delle letture de Il Pettirosso e Babbo Natale che hanno inviato ai più piccoli con la promessa di incontrarsi da vicino quando sarà possibile.

Sempre in Toscana, il Redeo di Rsa Michelangelo, progetto rivolto ad Ospiti a media e bassa intensità psichiatrica ha organizzato un Mercatino nel cuore di Aulla, comune di residenza della Struttura. Un appuntamento che ha tenuto impegnati i ragazzi sabato 11 e domenica 12 dicembre con un colorato banchino in cui sono state esposte le loro creazioni nate all’interno dei Laboratori Creativi che si aggiunge ad un altro appuntamento di dicembre. Gli Ospiti organizzeranno infatti uno spettacolo teatrale in continuità con la rappresentazione Redeo Pan di questa estate, aperto alle famiglie dopo vari mesi di prove individuali e di gruppo in preparazione delle barzellette e delle canzoni natalizie.

In provincia di Firenze, nella nostra Rsa Masaccio sono stati organizzati i ritrovi in famiglia grazie a Indovina chi viene a Pranzo. Ogni Ospite riceverà infatti la visita dei propri cari all’interno di un ambiente protetto allestito appositamente. Un momento intimo intorno ad una tavola imbandita in cui sarà possibile scambiarsi i regali, avvolti all’interno del magico natalizio, come a casa!

Appuntamento simile per la nostra Rsa Botticelli (FI) che giovedì 16 dicembre organizza Una Tombola Insieme! Evento online che si aprirà con il collegamento in diretta streaming e al quale i parenti parteciperanno assistendo insieme agli Ospiti al Coro di Natale e alla tradizionale Tombola di Natale. Un Natale speciale, perché all’inzio del mese la Struttura è stata omaggiata di un Tablet e di un PC  dal Rotary Club, nell’ambito del Progetto ” Se Telefonando” organizzato e gestito dall’Unione dei Comuni del Chianti.

Arte, spettacolo, appuntamenti che guardano al sociale e alla tradizione. Il caso di Rsa Giotto (FI) che ha allestito un tradizionale presepe all’interno della Struttura nell’ambito dell’iniziativa promossa da Terre di Presepi, rete presepiale più lunga d’Italia con oltre 1.5 milioni di partecipanti nel 2019 e quello della nostra struttura di Bagnone. Gli Ospiti di Rsa Villa Angela (MS) hanno infatti realizzato una lanterna illuminata contenente un presepe che ha fatto il giro del borgo di Bagnone e degli esercizi locali.

Questo e molto altro all’interno delle nostre Rsa per rivivere finalmente insieme le Feste!

 

Il Gruppo La Villa ringrazia il Personale e tutti gli operatori delle strutture sul territorio per l’organizzazione degli eventi di Natale ed augura a tutte le famiglie Buone Feste!

TORNA ALLE NEWS






Scopri le strutture del gruppo La villa


Scopri di più