L’altro volto delle Residenze Sanitarie per Anziani in Italia



L’altro volto delle Residenze Sanitarie per Anziani in Italia

L’esperienza di Rsa & Villa Alfieri durante la seconda ondata Covid

20 Novembre 2020

PUBBLICATO DA Gruppo La Villa

Rsa & Villa Alfieri (LU) è stata intervistata in merito alla gestione dell’emergenza Covid della Struttura, tra casi di Ospiti positivi e protocolli in vigore. Ne ha parlato Alessandra Fambrini, Responsabile della nostra Struttura di Lido di Camaiore ai microfoni di NoiTv. 

Uno sguardo all’emergenza Covid-19 vista dalle nostre Rsa

Il settore socio-sanitario è rimasto coinvolto dalla pandemia Covid dai primi giorni, da quando a marzo furono riscontrate le prime positività sul territorio nazionale. Le Rsa sono diventate ben presto luoghi fragili, ma non tutte sono state colpite ed anzi, alcune sono diventate modelli virtuosi in un contesto in cui misurare l’entità del danno risulta ancora difficile. 

Tra queste Rsa & Villa Alfieri, struttura del Gruppo La Villa in provincia di Lucca dove domenica 15 novembre i NAS di Livorno hanno effettuato un sopralluogo di routine. 

Durante la prima fase dell’epidemia Covid, Rsa & Villa Alfieri era riuscita a tenere fuori dalla porta il virus proteggendo i propri Ospiti senza che nessuno di loro risultasse positivo.

Nella seconda ondata si sono registrate delle positività, ma la struttura si è prontamente organizzata per far fronte all’emergenza e la situazione è serena. Il controllo di domenica da parte dei NAS ha accertato l’assenza di inefficienze da parte della struttura nell’attuazione delle misure di sicurezza e dei protocolli, anzi ha riscontrato un’organizzazione ottima, come raccontato nella video-intervista.

TORNA ALLE NEWS






Scopri le strutture del gruppo La villa


Scopri di più