Silver Fundraising


Silver Fundraising

Silver Fundraising

una declinazione dello scambio intergenerazionale

13 Aprile 2021

PUBBLICATO DA Gruppo La Villa

Giovedì 15 aprile 2021 alle ore 17:00, altro appuntamento organizzato da Confcommercio Salute, Sanità e Cura che metterà al centro il rapporto tra gioventù e anzianità: “Silver Fundraising, I boomers e la generazione della ricostruzione, da grandi donatori a protagonisti e beneficiari della raccolta fondi”.

All’evento digitale sarà presente Barbara Maiani, Direttore Risorse Umane del Gruppo La Villa in qualità di Responsabile Nazionale Relazioni Sindacali dell’associazione di categoria.

Giovani e Senior: quale legame?

Il rapporto tra giovani e senior è da sempre riconosciuto come un valore aggiunto per entrambi, nonostante il divario anagrafico. Il reciproco scambio e le relazioni intrattenute negli anni costruisce un forte scambio intergenerazionale capace di dare vita a emozioni. Ne sono esempio i progetti all’interno delle Residenze Sanitarie per Anziani in cui le scuole di primo e secondo grado incontrano gli Ospiti istaurando relazioni durevoli nel tempo, ma anche le tante attività promosse dalle Associazioni territoriali, facilitatori tra due mondi apparentemente distanti, ma in realtà molto vicini.

In un’altra accezione i più giovani incontrano il mondo senior attraverso il fundraising – termine anglosassone che indica la raccolta di fondi e risorse -, strumento utile al coinvolgimento dei silver nella vita sociale e, nello stesso tempo indispensabile per le aziende che lavorano nel settore dell’assistenza a lungo termine per finanziare progetti ai propri Ospiti tramite campagne di donazioni.

“Silver Fundraising, I boomers e la generazione della ricostruzione, da grandi donatori a protagonisti e beneficiari della raccolta fondi” parte proprio da qui, con l’intento di spiegare il coinvolgimento della generazione dei boomer e dei “2 world war” donatori e interpreti dell’atto donativo. Prima parte attiva, e oggi beneficiari: un paradigma invertito, ma che non cambia nel suo significato intrinseco.

Quali benefici?

L’evento metterà al centro i bisogni della Terza Età ed il suo ruolo attivo nell’individuazione dei bisogni come volontari e testimonial di una campagna che vede protagonista il loro percorso e le proprie sfide personali spiegando l’importanza del fundraising: strumento attraverso il quale le aziende potranno attivare ulteriori servizi gratuiti per i loro utenti.

Con l’introduzione di Luca Pallavicini – Presidente Nazionale Confcommercio Salute, Sanità e Cura, ne discuteranno:

  • Raffaella Gallini – Fundraiser
  • Barbara Maiani – Responsabile Nazionale Relazioni Sindacali Confcommercio Salute, Sanità e Cura

 

Come seguire la diretta online?

Per seguire l’evento basterà iscriversi all’indirizzo mail: [email protected] o dare uno sguardo ai canali ufficiali di Confcommercio Salute, Sanità e Cura all’interno della pagina Facebook ufficiale.

 

 

TORNA ALLE NEWS






Scopri le strutture del gruppo La villa


Scopri di più