Quarantena? Consigli ed esercizi per gli anziani a casa


Quarantena? Consigli ed esercizi per gli anziani a casa

Quarantena? Consigli ed esercizi per gli anziani a casa

Alcuni suggerimenti Utili su come impiegare il tempo a casa durante il Coronavirus

7 Aprile 2020

PUBBLICATO DA Gruppo La Villa

In questo tempo lento mantenere attivi corpo e mente è davvero importante: l’emergenza Coronavirus in Italia ci obbliga a restare in casa ma, con un aiuto dall’esterno, passatempi ed esercizi per i nostri anziani, ecco che la vita torna a sorridere.

Attività ed esercizi per gli anziani: cosa fare a casa?

Ora che non si può uscire, è necessario trovare qualcosa che stimoli il loro interesse: per esempio, qualche esercizio per anziani di psicomotricità, con una pedaliera; oppure, si può fare un po’ di esercizi in giardino, sul balcone, magari qualche palleggio se la condizione fisica lo favorisce. 

E poi la cucina, con la preparazione dei pasti, o le “faccende” domestiche. Oppure, se si vive tutti insieme, facciamoli giocare con i nipoti, magari con un puzzle o un po’ di enigmistica , giochi che permettono di mantenere la distanza di sicurezza. Perché il movimento è importantissimo ma solo il coinvolgimento umano completa il tutto, favorendo la serenità e la qualità di vita per tutta la famiglia.

Responsabilità: un esercizio per i nostri anziani a casa

Come affrontare i “no” dei senior a casa? Con il buonsenso e responsabilizzandoli. Anche questo può essere un buon esercizio per i nostri anziani: diamo loro un ruolo in questa situazione, rendendoli parte attiva della soluzione, spiegando loro che l’isolamento è un contributo attivo nei confronti della società.

Iniziative per gli anziani: pasti, spesa e appoggio

In questa particolare contingenza, Comuni e Istituzionali si sono organizzati per non lasciare nessuno indietro, attraverso una rete fatta di medici di base, servizi comunali e ONG o associazioni di volontariato. Un esempio? Il Comune di Milano ha attivato un numero unico (020202) dando la possibilità di richiedere una serie di servizi, come la spesa o i pasti al domicilio e molto altro e disponibili. Un’iniziativa abbracciata anche da tante altre città in Italia: come quella del Comune di Firenze, che ha attivato la digitalizzazione delle ricette online che, finalmente, possono arrivare anche tramite sms.

TORNA AL BLOG






Scopri le strutture del gruppo La villa


Scopri di più