“Una Vita da Raccontare”: l’intervista ai nostri Anziani durante il Covid-19


“Una Vita da Raccontare”: l’intervista ai nostri Anziani durante il Covid-19

“Una Vita da Raccontare”: l’intervista ai nostri Anziani durante il Covid-19

Il racconto delle esperienze dalle Rsa

15 Luglio 2020

PUBBLICATO DA Gruppo La Villa

Dopo l’emergenza, nelle nostre Strutture si apre un nuovo percorso di vita, fatto di forme di assistenza, socialità e quotidianità innovative: si tratta di un modo diverso di vivere le Rsa. Ma come è nato tutto questo, e com’è trascorso il lockdown? Ce lo raccontano proprio le interviste agli Anziani nostri Ospiti che hanno preso parte al progetto con interventi a volte divertenti e, a volte, toccanti. 

Una video-intervista ai nostri Anziani per parlare dell’emergenza

Non solo attività in Rsa ma anche attività tese a dar voce alle proprie emozioni verso l’esterno: così nasce “Una Vita da Raccontare – Speciale Covid-19”, l’iniziativa promossa dal nostro Gruppo durante l’emergenza e tuttora in corso, per condividere, con le interviste ai nostri Anziani, ma non solo, le esperienze legate all’emergenza Coronavirus anche attraverso la viva voce di chi ha vissuto questo difficile momento all’interno delle Rsa del Gruppo.

Non solo interviste agli Anziani: ci c’è il “Una Vita da Raccontare”

Il fulcro del progetto di “Una vita da raccontare”? Parlare e raccontarsi attraverso una serie video-interviste, non solo ai nostri Anziani: perché i protagonisti sono anche gli Operatori, lo Staff Direzionale e i Familiari. Una narrazione fatta di emozioni e sensazioni esternate da chi questa battaglia l’ha affrontata in prima linea, tra riflessioni e vari punti di vista sull’emergenza, ma anche aneddoti e curiosità che tracciano una prospettiva tutta nuova sulla vita nelle nostre Rsa durante gli ultimi mesi di emergenza covid-19.

E ora… non ci resta che augurarvi buona visione!

 

TORNA AL BLOG






Scopri le strutture del gruppo La villa


Scopri di più